adriana caffaro rore
 
 

Biografia


 

 

Adriana Caffaro Rore

Adriana Caffaro Rore è nata a Torino.


Figlia d'arte, ha frequentato il Liceo Artistico di Torino e proseguito gli studi accademici presso lo studio di suo padre, Mario Caffaro Rore affermato pittore di Arte Sacra.

Ha partecipato in età giovanile a diverse mostre collettive:

•  Aprile 1973 - Centro Costa – Istituto Bancario San Paolo

•  Maggio 1974 - Galleria Emmedue

•  Giugno 1974 - Cenacolo Torino

•  Marzo 1975 - XII Mostra d'Arte – Famija Turineisa

•  Dicembre 1975 - Cenacolo Torino

•  Gennaio 1976 – Piemonte Artistico e Culturale

•  Giugno 1976 – Piemonte Artistico e Culturale, mostra giovani artisti

•  Novembre 1976 – Piemonte Artistico e Culturale, mostra d'autunno

•  Dicembre 1976 – Piemonte Artistico e Culturale, mostra della tavola e del bronzetto

•  Ottobre 1977 – Piemonte Artistico e Culturale, mostra d'autunno arti figurative

•  Novembre 1977 – Piemonte Artistico e Culturale, XII Mostra Nazionale di grafica

•  Gennaio 1978 – Piemonte Artistico e Culturale, mostra della tavola e del bronzetto

•  Marzo 1978 – Piemonte Artistico e Culturale

•  Febbraio 1979 – Piemonte Artistico e Culturale

•  Giugno 1979 – Piemonte Artistico e Culturale, omaggio a Torino

•  Marzo 1980 – Piemonte Artistico e Culturale, mostra sociale di primavera

Adriana Caffaro RoreAdriana Caffaro RoreAdriana Caffaro Rore

Nel 1981, alla Galleria Emmedue di Corso Re Umberto, ha partecipato alla "Rassegna della natura morta".

Nel 1982 ha vinto il “Trofeo Garibaldi” presso la Galleria Emmedue.

E' del 1982 la sua personale presso "Fili e Terre" di via Monferrato a Torino.

Dal 1984 al 1986 ha fatto parte del "Gruppo Copiautori" partecipando a svariate collettive in Italia (Torino, Milano, Firenze, Roma) dove ha raccolto consensi e riconoscimenti.

Nel 1986 ha fondato la sua scuola di pittura intenta a riscoprire i valori del passato.

Dal 1996 al 1997 ha venduto presso la casa d'aste La Rocca di Torino diverse copie di Caravaggio.

E' tra i "Centodiciotto" artisti nella Biblioteca di Moncalieri in esposizione permanente ed è anche in esposizione permanente, con le opere del padre, a Palazzo Vittone di Pinerolo.

Ha vinto nell'anno 2000 il premio per l'acquerello all'Abaco d'Oro e ha partecipato a numerose collettive: nella chiesa di San Filippo a Chieri; a Chieri in una personale insieme a suo padre con la tematica del ritratto; un'altra personale al Caffé Progresso di Torino, ed una collettiva nel 2001 all'interno della galleria della chiesa dell'Annunziata di Torino.

E' del novembre 2002 la sua personale "De Pictura" nella galleria Laboratorio di Anna Virando di Torino.

Alla Fondazione Bosca di Canelli la pittrice ha esposto le sue copie insieme alle opere di suo padre, nel Dicembre 2002.

Dal 2003, l 'attività dell'artista è proseguita:

•  Novembre 2003 – Personale, Galleria Pigafetta, Torino

•  Gennaio 2004 – Personale di acquarelli, Galleria Lego Libri, Torino

•  Luglio 2004 – Collettiva, Villa Patrizia, Torino

•  Novembre 2004 – Personale, Galleria Tacabanda, Asti

•  Maggio 2005 – Personale, Ristoro dei Commercianti, Torino

•  Dicembre 2005 – Personale, presso i locali “al Farfouj”

•  Aprile 2006 – Personale, locali del Monferrato, Torino

•  Luglio 2006 – Personale, locali del Monferrato, Torino

•  Luglio 2006 – Personale, Studio Giuseppe Viano, Chivasso

•  Giugno 2006 – Collettiva, Centro Pavesiano, Torino

•  Aprile 2007 – Personale, raduno numismatico di Torino

•  Luglio 2007 – Personale “ La Gran Madre e i suoi artisti”, locali del Monferrato, Torino (con catalogo Allemandi).

 

>> HANNO DETTO DI LEI

 

Copyright Adriana Caffaro Rore 2009 - Note Legali - Web site: Effetti